Viaggi per rimorchiare: dove e come farlo

0
viaggi per rimorchiare

Viaggi per rimorchiare: dove e come farlo in “Le Pornodive”!

Il latin lover tipicamente non ha perso il suo fascino e la sua fama nel corso degli anni. Cambia però il mondo, cambiano gli stili di vita e, di conseguenza, si evolvono anche i modi di approcciare una donna. L’Italia offre diverse opportunità da questo punto di vista e in questo post a cura di Le Pornodive scopriremo alcune città e viaggi per rimorchiare belle ragazze.

Il Casanova Italiano è conosciutissimo nel mondo per il suo modo di fare e per la sua metodologia talvolta antica, ma pur sempre efficace.

Per certi versi, oggigiorno, per approcciare una donna, basta andare in contesti come i baretti, una piazza o semplicemente un luogo di ritrovo per giovani e meno giovani. In città italiane come Roma, Milano e Napoli funziona più o meno così.

Nelle vie del centro, in genere, si possono trovare tantissimi bar, club e discoteche dove si può facilmente conoscere qualcuno, presi magari anche dalla spinta dell’alcol, che può aiutare non poco questo punto di vista, soprattutto i meno audaci.

Roma e Napoli in particolare hanno delle piazze nei loro centri storici in cui si riuniscono migliaia di ragazzi che trascorrono una serata tra una birra, una chiacchiera e l’altra.

Perché non inserirsi in questi casi e mostrare il meglio di sé?

Un buon metodo d’approccio se si ha una buona parlantina.

A Milano, invece, si predilige maggiormente la zona dei Navigli, ma lì l’approccio si deve configurare come meno invasivo e più sofisticato, essendo un contesto particolarmente elevato sotto tanti punti di vista. 

Di certo, se parli di politica in un contesto da piazza del centro storico e di ultime tendenze in un contesto socialmente più sofisticato, le chance di rimorchiare una bella puledra saranno maggiori indubbiamente. Il contesto, da questo punto di vista, risulta decisivo.

Girando per l’Europa, le città e le nazioni che si prestano ad un metodo di approccio più colloquiale e immediato sono certamente Stoccolma in Svezia. Alle svedesi il tipico ragazzo dai tratti mediterranei piace molto, ma attenzione perchè sono molto emancipate e i vostri modi da spavaldo potrebbe metterle in fuga. Siate voi stessi e siate simpatici, e avrete ottime possibilità di sfilargli le mutandine..

Si parte già con un vantaggio in più, se si ha una bella presenza. I club svedesi, ma anche quelli ucraini a Kiev, per esempio, sono i posti migliori in cui approcciare. Sarai sorpreso, ma persino i casinò rappresentano un luogo ideale. Si va lì, si gioca, si vince e magari ti ritrovi al tuo fianco la donna che vuole approcciare lei. Succede anche questo, delle volte. Si può essere fortunati e sfortunati, a volte ci si affida alla sorte. Altrimenti si può optare per bar e club locali, frequentati da bellissime donne pronta a far sesso selvaggio fino al mattino seguente e anche oltre.

A Mosca ci sono le donne più belle del mondo, almeno così dicono. Sono anche fredde per natura, quindi per riscaldarle bisogna trovare il punto di approccio giusto, come può essere un giro alle terme o in un centro massaggi. L’importante è saper parlare inglese, altrimenti si fa poco o nulla. Le donne russe sono molto capricciose, ma con il giusto atteggiamento e magari il portafogli sempre pieno, saranno un incentivo per infilarsi nel tuo letto. Inoltre la donna russa per natura non cerca un uomo per forza bellissimo, l’importante è che sia protettivo e caldo.

La vita a Barcellona offre la possibilità al maschio italico di avventurarsi lungo la Ramblas o all’interno di un sexy shop dove può essere molto più semplice approcciare.

Da non sottovalutare i ristoranti e i luoghi dove si può gustare la cucina locale. Tra un boccone e l’altro si possono incrociare ragazze al tavolo di fianco con cui magari scambiare quattro chiacchiere. E lì il gioco inizia, se lo si sa condurre, magari seguito da un giro in una discoteca locale, come e ne sono tante in città. Consigliate: Pacha, Opium, Razzmatazz, dove incontrare ragazze spagnole, sudamericane e anche dell’Europa dell’Est pronte a fare sesso incontrollato.

Pare che a Praga ci sia un parco, chiamato Letenskè Sadi, in cui, se si usano gli argomenti giusti al momento, si può facilmente comunicare con ragazze, in particolare locali. E se non vi piace il parco, potete sempre andare in uno dei locali della zona: discoteche come il Karlovy Lazne possono essere un vero e proprio pollaio dove il galletto italiano può sguazzare fino all’alba per cercare di pucciare il biscotto con qualche bella ceca. A Praga poi, come le altre città dell’Est, è facile rimorchiare poiché nei locali ci sono quasi esclusivamente donne, poiché gli uomini non vanno a ballare facilmente, o vanno giusto per ubriacarsi, perdendo le loro possibilità di fare sesso.

Una volta che si apre una conversazione, nasce la disponibilità dell’interlocutore di turno e da cosa nasce cosa. Cosa? Questo lo stabilisce la natura della conversazione in questione. Se son rose fioriranno, si dice.

Il nostro post dedicato ai viaggi per rimorchiare, termina qui. Alla prossima da Le Pornodive!

Articolo precedenteDoppia penetrazione: cos’è e consigli su come praticarla
Articolo successivoPornostar Pornhub: le più seguite