Milly D’Abbraccio: biografia della pornodiva campana

0
milly d'abbraccio

Milly D’Abbraccio: biografia della pornodiva campana

Eccoci tornati con il nostro appuntamento dedicato alle pornostar con “Le Pornodive”.

Oggi vi parleremo di una delle pornostar italiane più famose di tutti i tempi: stiamo parlando di Milly D’Abbraccio. Infatti illustreremo le principali tappe della carriera di Milly, la sua filmografia e concluderemo con la sua gallery fotografica. Benvenuti nel nostro mondo erogeno..

Milly D’Abbraccio: le origini

Milly D’Abbraccio, nome d’arte di Emilia Cucciniello, nasce ad Avellino il 3 novembre del 1964 da una famiglia dedita al teatro e allo spettacolo: il nonno infatti era violinista nell’Orchestra del Teatro San Carlo, la sorella attrice teatrale e ramo materno costituito da artisti.

Milly inizia la sua carriera partecipando a concorsi di bellezza, tra i quali Miss Teenager Italy, che vince a soli 14 anni nel 1978. Partecipa inoltre senza successo alle selezioni di Miss Italia.

Inizialmente partecipa a trasmissioni televisive come Galassia 2 con Gianni Boncompagni e Vedette.

Dopo alcune apparizioni in TV, Milly cambia strada e inizia nel porno.

La carriera pornografica di Milly D’Abbraccio

La carriera nel porno di Milly D’Abbraccio inizia nel 1989 quando entra nel settore, accettando l’offerta di Riccardo Schicchi e facendo parte del gruppo di attrici pornografiche di Diva Futura.

Ha proseguito la sua carriera nel porno con tantissimi film e posato per due calendari, di cui l’ultimo nel 2006.

Della sua carriera nel porno ha affermato in un’intervista:

Gli uomini nel porno effettivamente a cinquant’anni diventano vecchi, mentre noi donne diventiamo milf. Grazie a questa categoria, sono nel mio periodo migliore.

Filmografia Milly D’Abbraccio

La filmografia porno di Milly D’Abbraccio è composta dei seguenti film:

  • Sweet & Perverse Milly, regia di Christoph Clark (1989)
  • Amore, non uccidermi, regia di Pietro Nardi (1990)
  • Proposta oscena, regia di Gerard Damiano (1991)
  • La dottoressa, regia di Mario Bianchi (1991)
  • L’ultimo innocente, regia di Pietro Nardi (1992)
  • Amiche del cazzo, regia di Mario Bianchi (1992)
  • Vedo nudo, regia di Mario Bianchi (1993)
  • Taboo di una moglie perversa – Milly P.R. porca e scatenata, regia di Mario Bianchi (1993)
  • A culo nudo, regia di Riccardo Schicchi (1993)
  • Belle pazze scatenate vogliose – Le ragazze pon pon, regia di Mario Bianchi (1994)
  • Strane sensazioni bestiali – Animalità, regia di Mario Bianchi (1994)
  • Fuoco della Trasgressione, regia di Riccardo Schicchi (1994)
  • Doppio contatto anale, regia di Mario Bianchi (1995)
  • Una famiglia per pene, regia di Mario Bianchi (1996)
  • Le depravazioni di Milly, regia di Mario Bianchi (1996)
  • C’era una volta il… bordello, regia di Franco Lo Cascio (1997)
  • Paolina Borghese ninfomane imperiale, regia di Franco Lo Cascio (1998)
  • La moglie bugiarda, regia di Franco Lo Cascio (1998)
  • AnaXtasia – La principessa stuprata, regia di Franco Lo Cascio (1999)
  • Sex Animals (2000)
  • La professoressa di lingue, regia di Steve Morelli (2001)
  • L’onorevole, regia di Steve Morelli (2002)
  • L’avvocata del diavolo, regia di Michael Bernini (2002)

Per un periodo ha anche partecipato alla politica nazionale candidandosi a sindaco a Monza e Torre del Greco, ma in entrambi i casi si è ritirata.

Oggi la carriera di Milly D’Abbraccio non si ferma qui: ad oggi è una escort di lusso, operando nella zona del napoletano.

Ha ammesso di essere lesbica.

Vi lasciamo alla gallery hot di Milly D’Abbraccio, una delle pornostar italiane più famose e conosciute. Chi di noi non si è toccato mai una volta guardando i suoi film o ammirando le sue foto osè?

Alla prossima con il mondo delle pornodive italiane e straniere del nostro magazine!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here