Danika Mori, bio dell’attrice italiana che ha vinto i Pornohub Awards 2022

0
danika mori foto

Danika Mori, bio dell’attrice italiana che ha vinto i Pornohub Awards 2022 oggi su Le Pornodive

Saper usare il web per guadagnare. Approfittare di internet per riuscire ad avere successo e valorizzare le proprie qualità. Ecco, questo è ciò che è successo a Danika Mori, attrice hard che nel 2022 ha ricevuto un premio prestigioso su Pornhub.

E pensare che tutto era cominciato quasi per gioco. Ma, si sa, spesso dal divertimento può nascere un business. Se si fa, poi, ciò che piace allora praticamente è bingo.

Partita dal Meridione, è riuscita a ritagliarsi uno spazio davvero importante.

Vediamo in questo post a cura di Le Pornodive, la storia dell’attrice hard italiana Danika Mori e la sua ascesa nel mondo dell’hard. Bentornati sul nostro portale!

Chi è Danika Mori

Danika Mori è nata in Sicilia nel 1990, precisamente a Siracusa. Ed è la classica bellezza sicula che fa ammattire milioni di persone. Alta 155 centimetri con un fisico praticamente perfetto, capelli lunghi mori e occhi neri mediterranei, Danika non è ovviamente il suo vero nome. All’anagrafe, infatti, si chiama Federica. Il cognome, invece, è rimasto identico. Mori, per l’appunto.

Vive da anni a Tenerife, in Spagna, insieme al suo compagno Steve. Agli albori della loro attività, si pensava che Danika fosse spagnola. In realtà, fu lei stessa a confermare che le sue origini sono italiane.

Gli inizi difficili di Danika Mori

Danika Mori oggi è una ragazza seguitissima ma all’inizio ha dovuto affrontare le difficoltà di chi vive il suo lavoro con molti pregiudizi. Sia della sua città che dei genitori che, all’inizio, mal accettavano tutto questo.

Senza dimenticare che le voci amplificate, e false, che sono girate poi sul suo conto. Hanno iniziato prendendo tutto come un gioco. Se si vuol essere pignoli, Danika Mori è un’attrice hard ma non una pornostar come la si può intendere in maniera classica. Perché, e questa è una grande differenza che tende a rimarcare la stessa Danika, le sue scene hard sono solo con il suo compagno Steve. E non con altri. Il suo compagno è un partner sia di vita che di scena, ovviamente. 

Per questo, Danika non si definisce una pornostar. Facendo sesso solo con il suo compagno, entrano in ballo i sentimenti. Cosa che, magari, non succede con i pornostar ‘classici’ che, potendo recitare con attori diversi, cercano di evitare situazioni in cui possono esserci anche dei sentimenti in ballo. Essendo, comunque, per essi un lavoro. 

Però, comunque, in qualche video appare anche un’altra ragazza e, quindi, si dà il via a una threesome che fa infiammare tutti i fan

Fin dall’inizio, però, hanno cominciato a guadagnare cifre davvero importanti. Del resto, i primi 14 video avevano ottenuto più di 15 milioni di visualizzazioni. Steve e Danika facevano un altro lavoro nella vita ma, poi, conti alla mano, hanno deciso di farlo diventare l’unico e principale lavoro. 

Arriva la notorietà per Danika Mori

Un successo che è cresciuto nel corso degli anni per Danika Mori che, con il passare del tempo, le ha fatto ricevere numerosi premi e riconoscimenti. Anche per quanto riguarda premi importanti, come il ‘top performer’. 

Danika, oggi, è una delle ragazze più seguite su Pornhub con visualizzazioni da capogiro. Oltre 850mila iscritti sul sito hard più famoso al mondo e più di un miliardo di visualizzazioni con oltre 420 video caricati. Spesso la si vede anche con una sua ‘collega’

Anche su Instagram ha una certa notorietà. Sono più di 820mila i follower sul social network di Zuckerberg. Anche se, stranamente, il suo profilo è privato: significa che è necessario inviare una richiesta di follow e quest’ultima deve essere accettata.

Su Facebook, invece, conta circa 3mila ‘mi piace’ ma una interazione notevole.

Danika Mori vince un Pornhub Awards 2022

Si può dire che il 2022 è stato l’anno in cui Danika Mori si è fatto conoscere al grande pubblico. Sì, perché ha ricevuto un Pornhub Awards, una sorta di Oscar del porno.

Danika, infatti, sbaragliando la concorrenza, ha stravinto nella categoria di miglior performer squirting dell’anno. Un riconoscimento che le ha praticamente fatto acquisire una notorietà anche per i non esperti del settore, visto che la notizia ha fatto il giro delle testate nazionali. Del resto, con oltre 800mila abbonati non poteva essere diversamente. 

Articolo precedenteAnale: le pornostar più famose che fanno questo genere
Articolo successivoMigliori pornostar di sempre: la nostra classifica