Attrici porno italiane famose

0
porno attrici italiane famose

Attrici porno italiane più famose di sempre, oggi su Le Pornodive

Bentrovati nel mondo sexy e seducente delle pornodive. Oggi è arrivato di parlarvi di attrici porno italiane famose: infatti nel post odierno vi elencheremo alcune delle pornostar italiane più famose di sempre, quelle cioè che hanno la storia del porno italiano, e non solo.

Il porno italiano, come ambito settoriale, è desiderato e bramato allo stesso tempo. È sempre stato così e sarà sempre così. Uno di quei mercati destinato a non andare in crisi, neanche dopo l’era covid.

Il mondo pornografico è un’industria vera e propria che fattura milioni e milioni di euro/dollari. L’Italia, dal punto di vista strettamente storico, vanta una tradizione di grandi  porno attrici italiane, che nel passato si sono distinte in tantissime performance molto apprezzate dal pubblico e dagli addetti ai lavori. E pensare che il porno, in tempi andati, lo si faceva non tanto per soldi, ma per pura passione. Quando non era ancora quell’industria che è adesso e non giravano ancora tutti quei soldi oggi circolano.

Oggi è tutto diverso, ma un tempo non era così.

Il territorio italiano ha sfornato grandissime pornostar italiane famose, che hanno fatto la storia e qui menzioniamo la nostra top 10 delle migliori di sempre.

Fabiana Venturi

Ex pornostar sarda che ha lavorato nel mondo del porno dal 1996 al 2002. I suoi film più celebri, in cui si è distinta alla regia più che davanti alla telecamera, sono Birichina, Happy Days, Ragazza Copertina e Stappa un bocchino. 

In carriera ha girato più di 60 film, lavorando in collaborazione con i più grandi registi e produttori italiani. Pensare che inizialmente faceva la barista. Tra le sue specialità il sesso anale e la doppia penetrazione.

fabiana venturi pornostar

Letizia Bruni

Paola Cestari (il suo vero nome) nasce come commessa in un ipermercato, prima di addentrarsi nel mondo del porno. Aveva poco più di 20 anni. Comincia a lavorare con la casa di produzione Showtime e gira film con il regista Casanova.

Film più celebri: La bocca di mia moglie e Babbo è Natale. Ad un certo punto abbandona il porno per dedicarsi maggiormente agli eventi e spettacoli a sfondo hard in giro per l’Italia.

letizia bruni

Laura Perego

Di lei ci si ricorda soprattutto per una scabrosa apparizione al Festival di Sanremo nell’edizione del 2009. L’incontro con il regista Andy Casanova, con cui ha girato la sua prima pellicola, le ha cambiato radicalmente la vita.

Tra gli interpreti del celebre film Mucchio Selvaggio 2007, a cui presero parte tanti altri suoi colleghi tra uomini e donne, anche piuttosto illustri.

laura perego

Elena Grimaldi

Il primo film pornografico della carriera di Elena Grimaldi fu Guardami –  La mia prima volta del 2006. La prima scena di sesso anale la pratica nel film Mucchio selvaggio.

Altri film in biografia: Scatti e ricatti, Legittima offesa, L’ambulatorio del sesso, Tolleranza zero, La casta.

elena grimaldi

Luana Borgia

Sono circa 50 i film girati sul piano professionale dagli inizi degli anni ’90 agli anni 2000 inoltrati. La chiamavano “La duchessa dell’hard”.

Luana Borgia vince il premio come migliore attrice hardcore europea, accostandosi a figure illustri come Moana Pozzi e Ilona Staller.

Citiamo alcuni suoi migliori film: Puttana per gusto, Luana la calda ninfomane, Visioni orgasmiche, Luana la porcona, Le doppie bocche di Luana, Immersioni anali.

luana borgia pornostar

Milly D’Abbraccio

Una delle attrici pornografiche più famose in Italia e all’estero. Vanta una carriera a dir poco strabiliante nel porno. Sotto la guida di Riccardo Schicchi, il talent scout della pornografia, Milly diventa famosissima e apre anche una sua casa di produzione, mettendosi in proprio.

La professoressa di lingue del 2001 è un cult del cinema hard che ha accompagnato intere generazioni per tanto tempo e continua a farlo, in particolar modo i ragazzi degli anni ’90.

milly d'abbraccio

Roberta Gemma

Roberta Missoni entra nella casa di produzione Cento per Cento a partire dai primi anni 2000. I suoi primi 2 film semi-amatoriali sono stati Vengooo…! e Lesbo Italia.

Con il film The Order di Francesco Fanelli ottiene il premio di miglior attrice esordiente all’Eroticline Awards 2006. Uno dei tanti riconoscimenti di un’onorata carriera.

Ha lavorato per un altro pezzo grosso della regia hard, Mario Salieri. Interpreta un pezzo di storia, in chiave rivisitata, del cinema italiano, il film La ciociara di Vittorio De Sica in veste di protagonista. 

roberta gemma
Man Vin / CC BY-SA (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)

Jessica Rizzo

Vincitrice nel 1992 del premio Oscar del porno. Oltre alla professione, si è distinta nel sociale in veste di ambasciatrice per la diffusione del profilattico. Regista, attrice e produttrice, fonda la propria casa di produzione, la Jessica Rizzo Communications.

Nel 2003 si mette in mostra nell’opera teatrale Caligola di Albert Camus, nel ruolo di Cesonia.

jessica rizzo pornodiva

Selen

Nome d’arte di Luce Caponegro. Dalle esibizioni nei locali della riviera romagnola passa alle pellicole hard in un primo video amatoriale chiamato Orgia di compleanno. Una pietra miliare del porno.

L’ascesa inarrestabile si concretizza in concomitanza con la pellicola Signore scandalose di provincia. 

Fonda poi la testata Selen, un vero e proprio fumetto erotico a cadenza mensile.

Oltre al porno, si dà da fare nel mondo della tv attraverso la partecipazione al Maurizio Costanzo Show, Uno Mattina, Domenica In, I fatti vostri e reality show come La fattoria.

selen pornostar

Moana Pozzi

Inutile negare che rappresenti l’attrice più prestigiosa, illustre che abbia sfornato l’Italia in giro per il mondo. Una figura leggendaria, la cui notorietà è andata al di là del mondo hard in sé. Esprimeva una classe, un’intelligenza ed un erotismo innato, destinato a far perdere la testa agli uomini. 

Icona di spregiudicatezza e senso dell’ambizione, essendo arrivata ad occupare le cronache istituzionali e politiche degli anni ’90 in particolar modo.

I suoi film e le sue numerose comparsate televisive hanno prodotto scandali destinati ad avere ripercussioni nella vita e nel dibattito della società italiana dell’epoca. 

Una come lei faceva scalpore anche solo mostrando un po’ di gamba in TV.

Il libro “Filosofia di Moana” rappresenta una cartina di tornasole da questo punto di vista, essendo citate nello stesso descrizioni di relazioni avute con uomini potenti, anche politici, messi praticamente alla gogna. Con tanto di pagelle e commenti relative alle loro qualità a letto, per così dire. 

Basta questo per declinare la dimensione di un grande personaggio, oltre che di una grandissima pornostar. La più grande di tutte con i suoi film che hanno segnato intere generazioni, anche dopo la sua misteriosa morte.

moana pozzi hot

 

Il nostro post dedicato alle porno attrici italiane famose e più rinomate di sempre, termina qui. Alla prossima con il nostro appuntamento con le protagoniste indiscusse del porno italiano e internazionale, sempre a cura di Le Pornodive!

Articolo precedenteVanessa Del Rio, biografia dell’ex attrice hard americana
Articolo successivoEva Generosi, storia della pornodiva milanese, star di Onlyfans