Alexis Texas: biografia della famosa attrice porno nata a Panama

0
pornodiva americana famosa foto

Alexis Texas: biografia della famosa attrice porno nata a Panama nel post a cura di Le Pornodive

In un mondo sempre più tendente alla digitalizzazione e all’esposizione mediatica talvolta eccessiva, fare porno diviene quasi insignificante al confronto. Da settore specifico e marginale, il porno diviene un’industria dal potere mediatico ed economico spropositato. Attori e attrici si cimentano quotidianamente in questa sfera professionale, chi più e chi meno. Alexis Texas ha un curriculum di tutto rispetto sotto questo punto di vista e non è difficile scorgere tanti suoi video in giro per il web. Basta ricercare le parole giuste ed il gioco è praticamente fatto.

Vale la pena ripercorrere, in questo senso, l’evoluzione di una carriera, quella appunto di Alexis Texas, che l’ha portata ad essere sulla cresta dell’onda in maniera frequente.

Gli inizi di Alexis Texas

Alexis Texas nasce a Panama il 25 maggio 1985.

Fisionomia fisica: altezza 165 cm, peso 55 kg. Occhi castano scuro e capelli biondi. Panamense soltanto di nascita poiché la sua infanzia si sviluppa sin da subito nel territorio del Texas. Da qui trarrà origine il suo nome d’arte, di fatto. Una donna multietnica, potendo vantare origini di varia natura tra le quali tedesche, portoricane e norvegesi.

Una volta trasferitasi negli States non comincia da subito la carriera porno. Inizialmente si cimenta nelle vesti di barista. Ma lei sa che quella non è la sua massima aspirazione. Anche perché, si sa, è di una bellezza così sconfinata che capisce subito come può ambire ad alto, senza nulla togliere a chi lavora nei bar.

Il ‘lancio’ nel mondo del porno di Alexis Texas

A quel punto si lancia nel porno quando ha 21 anni. L’ascesa si delinea nel 2006 quando viene scritturata per un film dalla casa di produzione Bang Bros. Il salto di qualità la indirizza verso Los Angeles dove la sua reputazione in campo pornografico aumenta a dismisura.

Bellezza, qualità, saper stare in telecamera. Alexis ha tutto per sfondare e, infatti, ottiene subito dei grandissimi risultati. Ma lei non si accontenta e vuole di più. Vuole essere indipendente.

Alexis Texas lancia una sua società

Nel 2009 Alexis Texas fonda addirittura una sua società di riferimento, denominata Alexis Texas Entertainment, che la consacra definitivamente al grande pubblico e alla grande critica internazionale.

Appare su diverse riviste di qualità in primo piano, tra cui la celebre Genesis. Nella top ten delle pornostar americane più famose al mondo. Ciò che risalta di più nella fisicità di Alexis Texas è certamente il suo lato B. La parte del corpo, naturalmente, che conquista maggiori consensi tra i fan, ma non solo.

Se il lato B è un qualcosa di eccezionale, ciò non vuol dire, appunto, che le altre parti del corpo siano di un livello basso. Anzi, tutt’altro. E lo dimostra il successo che ha largamente conquistato.

Basti pensare che quel fondoschiena pronunciato le è valso il conseguimento del prestigioso titolo in ambito porno del Buttwoman. I premi di “Favorite ass” e “Hottest ass” si sprecano sotto questo punto di vista. 

Non solo film hard per Alexis Texas

Ma Alexis Texas non è solo film hard. Protagonista anche in pellicole di altro genere indirizzate, nella fattispecie, verso il comico e l’horror. Interprete nel film Bloodlust Zombies. Il rapper Juicy J ingaggia poi l’attrice all’interno del videoclip di una sua nota canzone, Bandz a make her dance.

Fa scandalo quest’anno per la riproduzione di un video musicale dove si lascia andare ad uno spogliarello piuttosto spinto nella forma e nella sostanza. Il video in questione si riconduce al cantante iraniano Sasy nella song Tehran Tokyo.

Ma lei ama provocare e, quindi, si trova perfettamente a suo agio mostrando tutto ciò che madre natura le ha offerto in dote. 

Il punto forte di Alexis Texas: il lato B

Alexis Texas si è confrontata nel corso di una carriera con mostri sacri, nonché colleghe di spessore, come Tori Black e Lexi Belle. 3 attrici che hanno sconvolto lo show-business americano con le loro performance. Sempre sulla cresta dell’onda e mai banali nelle loro rappresentazioni.

Proprio in queste rappresentazioni Alexis ci ha sempre tenuto a mostrare il punto forte citato in precedenza: il sedere. Grazie a quel sedere sono fioccati in pompa magna i premi AVN, ad esempio.

Memorabili le scene di gruppo girate con attrici del calibro di Eva Angelina, Kristina Rose e Asa Akira. Nomi altisonanti dello show-business americano. Tra il 2010 e il 2015 l’epoca d’oro sotto questo punto di vista.

Proprio nel 2010, infatti, la rivista Maxim la inserisce tra le 12 attrici più importanti nel porno. Un riconoscimento che è il preludio a un dato incontrovertibile: dall’inizio della sua carriera, ha partecipato come interprete a oltre 600 film e in ben 5 è stata anche regista. Non male, per un’artista classe 1985. 

Alexis-Texas-pornodiva americana famosa

Social media e altre curiosità su Alexis Texas

Prima ancora che i social media la facessero da padroni e risultassero determinanti anche per la notorietà allargata di una pornostar. Da questo punto di vista Alexis Texas è una delle tante che vanta milioni di follower sui social, segnatamente Instagram.

I suoi profili sono tempestati di immagini a dir poco provocanti in grado di smuovere anche il più taciturno dei fan. In particolare Alexis sembra essere una fanatica del fitness, considerando la sua attitudine a postare foto e video mentre si allena e sfoggia un fisico invidiabile.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alexis Texas (@whitegirlpoliticking)

Ha un patrimonio netto stimato complessivamente intorno ai 2 milioni di dollari, derivante non solo dalle attività pornografiche, ma anche e soprattutto da sponsorizzazioni e pubblicità.

Attualmente le voci di gossip la danno single, dopo essere stata legata al collega Mr. Pete per ben 5 anni, dal 2008 al 2013. Da un po’ di anni ha smesso di girare scene porno per dedicarsi maggiormente al suo podcast, denominato Private talk with Alexis Texas.

Conclusioni

Al di là del bagaglio economico, la vera eredità che lascerà Alexis Texas sarà proprio nelle sue rappresentazioni cinematografiche. Inutile dire che il lato B è il lato forte anche sul piano scenico e, dunque, non mancano le scene di una certa rilevanza e di un certo spessore sotto questo profilo. Alexis Texas, nonostante l’allontanamento dal mondo pornografico, continua ad essere sulla cresta dell’onda per fama e popolarità.

Articolo precedenteRitocchi estetici: quelli più usati dalle pornostar
Articolo successivoVanessa Del Rio, biografia dell’ex attrice hard americana